account arrowhead-down arrowhead-up mobile-menu search sm-bold-x x-skinny-rounded x-skinny arrowhead-right social-facebook social-googleplus social-instagram social-linkedin social-pinterest social-qzone social-renren social-tencent social-twitter social-vkontakt social-weibo social-youku social-youtube
    Aiutaci a migliorare il sito Web
    Rispondi a qualche domanda per valutare la tua visita.

    Operazioni per garantire la sicurezza del dispositivo

    Arrow left Panoramica sul supporto di Xperia™ Z2 Tablet WiFi

    L'utente può impedire a terze persone di utilizzare il suo dispositivo senza autorizzazione. Ad esempio, in caso di smarrimento, furto o cancellazione dei dati del dispositivo, quest'ultimo può essere utilizzato soltanto da una persona che conosce le credenziali dell'account Google™ dell'utente o le sue informazioni sul blocco schermo. Per accertarsi che il proprio dispositivo sia protetto, è importante impostare un blocco schermo sicuro e aggiungere un account Google™. È molto importante ricordare le informazioni di blocco schermo e le credenziali del proprio account Google™. Per verificare che il proprio dispositivo sia protetto, è possibile:

    • Impostare un blocco schermo sicuro sul dispositivo, vale a dire un PIN, una password o un pattern, per impedire a chiunque di ripristinare il dispositivo. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Blocco schermo.
    • Aggiungere un account Google™ per impedire a terzi di utilizzare il proprio dispositivo in caso di furto e/o di cancellazione dei dati. Per ulteriori informazioni, vedere Perché è necessario un account Google™?.
    • Attivare il servizio Web "Protection by my Xperia" o Gestione dispositivi Android™. Tali servizi permettono di rilevare, bloccare o cancellare i dati di un dispositivo perduto in remoto. Per ulteriori informazioni, vedere Ritrovamento di un dispositivo perduto .

    Procedura di verifica relativa alla proprietà del dispositivo

    Alcune funzioni di sicurezza richiedono all'utente di sbloccare lo schermo tramite PIN, password, pattern o credenziali dell'account Google™. Di seguito sono riportati alcuni esempi relativi alle funzioni di sicurezza e alle credenziali necessarie:

    • Protezione per ripristino dati di fabbrica: È necessario sbloccare lo schermo prima di poter eseguire un ripristino dei dati di fabbrica.
    • Protection by my Xperia: Se il ripristino del dispositivo viene eseguito in remoto utilizzando questo servizio, è necessario immettere il nome utente e la password di un account Google™ associato. Il dispositivo deve essere connesso a Internet prima che il processo di configurazione possa essere completato. In caso contrario, non sarà possibile utilizzare il dispositivo dopo il ripristino.
    • Gestione dispositivi Android™: Se il ripristino del dispositivo viene eseguito in remoto utilizzando questo servizio, è necessario immettere il nome utente e la password di un account Google™. Il dispositivo deve essere connesso a Internet prima che il processo di configurazione possa essere completato. In caso contrario, non sarà possibile utilizzare il dispositivo dopo il ripristino.
    • Ripristino del software: Utilizzare il software Xperia™ Companion per eseguire il ripristino del dispositivo.

    Note

    Nel caso di Gestione dispositivi Android™, è necessario inserire le informazioni di un account Google™. Può trattarsi di un qualsiasi account Google™ che è stato configurato sul dispositivo come proprietario. Se non è possibile fornire le informazioni sull'account durante la procedura di configurazione, il dispositivo è inutilizzabile.


    Ha trovato utili queste informazioni?
    No
    Il suo contributo è prezioso!
    Perché non ha trovato utili queste informazioni?
    Invia
    Grazie, il suo contributo è stato apprezzato!